Categorie
Articoli più letti

Confezionatrici alimentari Chrimax: come abbiamo rinnovato l’impianto di un’azienda agricola

confezionatrici-alimentari
Chrimax, da oltre 20 anni fornitore di macchine confezionatrici per alimenti, ha implementato un impianto di confezionamento per una storica azienda del settore ortofrutticolo. Scopri come l’abbiamo aiutata a migliorare la produttività del reparto confezionamento.

Photo credits: Azienda agricola Luigi Stanzione

Chrimax ha rinnovato l’impianto di confezionamento dell’Azienda agricola Luigi Stanzione, storica attività della provincia di Salerno.

L’azienda, pur conservando la tradizione a carattere familiare, si è specializzata nella produzione e nella commercializzazione nazionale prima, estera poi, di prodotti confezionati non lavati.

L’amore per la terra, associato al clima mite e temperato nonché alla fertilità dei terreni della Piana Del Sele, hanno reso possibile l’affermarsi di questa realtà aziendale, che si è conquistata negli anni la fiducia dei migliori mercati ortofrutticoli.

Per espandere ulteriormente l’attività, l’azienda ci ha contattati per riammodernare e migliorare il loro impianto. Vediamo nel dettaglio il nostro intervento.

 

L’esigenza del cliente: ottimizzare l’impianto di confezionamento

L’Azienda agricola Luigi Stanzione vanta radici centenarie. Da sempre si è impegnata a soddisfare le continue richieste del mercato, nonché quelle dei suoi clienti, verso i quali ha costantemente mostrato un’assidua attenzione fornendo sempre prodotti freschi e certificati.

La continua ricerca di innovazione e di perfezionamento dei prodotti offerti li ha portati ha cercare qualcuno che conoscesse bene le esigenze del settore alimentare, che offrisse un modo per accelerare la produzione e preservare la qualità dei prodotti della loro terra più a lungo possibile.

In particolare, l’azienda Luigi Stanzione era in cerca di una soluzione pratica e altamente igienica per il confezionamento ortofrutta e che ottimizzasse l’intera linea di confezionamento.

Ecco il risultato del lavoro di progettazione e installazione realizzato da Chrimax.

 

 

Le macchine confezionatrici alimentari scelte per il cliente

La nostra vasta esperienza nel confezionamento alimentare ci ha permesso di selezionare i modelli di confezionatrici Chrimax più adatti ai prodotti ortofrutticoli del cliente e integrarli alla perfezione nel reparto, sfruttando al massimo gli spazi a disposizione.

Ecco nel dettaglio quali macchine confezionatrici automatiche sono state scelte per l’azienda e con quali accessori state arricchite.

 

Confezionatrice Giostra – per insalata in vaschetta

Per il confezionamento in vaschetta abbiamo scelto Giostra, modello IR16S.

confezionatrice-per-alimenti-giostra

Giostra è perfetta per il confezionamento in vaschette di insalata, in particolare per la rucola a foglia croccante, fiore all’occhiello dell’azienda agricola.

La confezionatrice è dotata di telaio, pannelli e quadro elettrico integrato in acciaio inox, per una facile pulizia e per garantire una corretta condizione igienica. Facilmente collocabile in ambienti umidi, alla macchina base è possibile aggiungere diversi accessori.

La costruzione della macchina avviene in ottemperanza alle vigenti normative CE e all’utilizzo nella produzione alimentare.

Scopri tutti i dettagli

 

Confezionatrice Pablo – per impacchettare

Per completare il confezionamento della vaschetta avvolgendola in un tubo di film dalla grafica accattivante abbiamo scelto Pablo.

confezionatrice-per-alimenti-pablo

Il modello rientra tra le confezionatrici flowpack più veloci della gamma Chrimax, ed è ideale per confezionare ortaggi come biete, brassiche e spinacini, presenti tra i prodotti dell’azienda.

La confezionatrice flowpack Pablo è pensata per le grandi produzioni, perché migliora la produttività e riduce i costi di gestione. Risulta particolarmente adatta per le confezioni multipacco, e il modello con l’insufflazione di gas è adatto per il confezionamento in atmosfera modificata (MAP).

Scopri tutti i dettagli

 

Gli accessori implementati nell’impianto di confezionamento prodotti alimentari

confezionatrici-alimentari-accessori

Photo credits: Azienda agricola Luigi Stanzione

 

Nastri

I trasportatori a nastro o modulari, a seconda delle applicazioni, offrono prestazioni eccellenti e assicurano una durata elevata. Grazie alle differenti possibilità costruttive, possono essere realizzati in quasi tutte le larghezze, lunghezze e traiettorie, con guide fisse o regolabili e altri accessori.

Per il cliente sono stati implementati:

  • Nastro di cernita
  • Nastro elevatore T-Rex
  • Nastro di collegamento

Altri accessori

Gli accessori sono fondamentali al fine di fornire ai nostri clienti impianti completi, realizzati e implementati ad asservire la linea di confezionamento.

Per l’azienda agricola sono stati implementati:

  • Pedana di sostegno
  • Tavolo rotante Tart14v
  • Disimpilatore DSP4V

 

Chrimax produce impianti di confezionamento di alta qualità, grazie alla sua esperienza nel settore di oltre 20 anni. Una soluzione altamente personalizzata è il passo giusto per ottenere un netto miglioramento della produzione, di qualsiasi tipo di azienda.

 

Richiedi una consulenza basata sulla tua attività, sapremo consigliarti tutti gli strumenti che ti servono per dare la spinta giusta.
Contattaci per un appuntamento

 

Scrivi un commento

Stai cercando la miglior soluzione per confezionare i tuoi prodotti al giusto prezzo?
Progettiamo confezionatrici e impianti di confezionamento, richiedi informazioni.